Software PROMAP

AMMINISTRAZIONE

Codice: 097511

Destinatari: Segretari comunali

Descrizione

Il Piano Nazionale Anticorruzione 2015 (PNA 2015) ha previsto che per avere una adeguata prevenzione è necessaria una fase di analisi che si concretizza nella Mappatura dei processi su tutte le attività che svolge l´Amministrazione.
Tale analisi deve concentrarsi su tutti gli aspetti quali l´organizzazione dell´ente ed i processi operativi evidenziandone le specifiche responsabilità.
La Mappatura dei processi, appunto, permette di schematizzare sia l´organizzazione che i processi mettendo a nudo tutti gli elementi che possono rappresentare delle criticità per quello che riguarda il rischio corruttivo.
Essa va allegata al Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC) e deve avere come caratteristiche una certa accuratezza, la copertura totale dei processi, un alto livello di approfondimento. Queste caratteristiche sono considerate dall´ANAC dei requisiti indispensabile per il PTPC.
MYO, con la collaborazione di uno staff di professionisti accreditati che si occupano di anticorruzione, considerando le difficoltà emerse nel redigere un buon documento di Mappatura da allegare al PTPC, considerando le possibili sanzioni a cui si va incontro ha ritenuto opportuno creare uno strumento software denominato ProMap atto ad aiutare i responsabili dell´anticorruzione o loro collaboratori alla preparazione del documento di Mappatura nel modo più semplice possibile.

Caratteristiche tecniche

Le caratteristiche salienti di ProMap sono:
1. permette di creare la Mappatura partendo da un elevato numero di schemi già predisposti che coprono la quasi totalità delle casistiche presenti degli enti. L´operatore dovrà solo selezionare fra gli schemi preimpostati quelli più adatti alle proprie casistiche e completarli con piccoli interventi di compilazione.
2. grazie ad una costante attività di manutenzione e implementazione da parte di MYO, saranno resi disponibili eventuali nuovi schemi realizzati in base all´evolversi normativo o recepiti dall´esperienza proveniente dai vari Enti
3. è erogato in modalità CLOUD. I dati sono sempre al sicuro e sarà possibile l´utilizzo da qualunque postazione, anche al di fuori degli uffici comunali
4. generazione automatica della Mappatura da allegare al PTPC con grafica semplice e moderna, disponibile in vari formati (Word, PDF, Excel)
5. valutazione del rischio tramite l´applicazione di criteri di ponderazione che possono essere configurabili in base alle necessità dell´Ente .
6. trattamento del rischio tramite l´identificazione delle misure di prevenzione appropriate, la programmazione delle stesse in termini di applicazione, la verifica in itinere dello stato di attuazione.
7. possibilità di utilizzare il software anche per gli anni successivi permettendo di produrre nuove mappature con il minimo lavoro attingendo da quanto già realizzato
8. maschere di input semplici ed intuitive che facilitano l´inserimento dei dati
9. possibilità di lavorare da più postazioni in multiutenza e contemporaneamente
10. Possibilità di copiare ed incollare i Rischi individuati da un settore ad un'altro
11. esportazione in formato XLS dei settori interessati ai fini della copia nel piano triennale
12. misure consigliate (suggerimenti)
13. classifica dei rischi in base alla loro gravità
14. upload del documento del piano con successivo merge con la mappatura e produzione di un singolo documento


Il software può essere completato dal Servizio PROMAP, servizio di assistenza all'utilizzo del software, verifica e caricamento dati (Assistenza telefonica e web)


CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LE PRINCIPALI FUNZIONALITA' DI PROMAP